Eventi virtuali: il segreto del successo

08 Maggio, 2020

La sfida accomuna uffici marketing ed agenzie organizzatrici: uscire, almeno temporaneamente, dalla zona di comfort degli eventi live per affrontare una nuova modalità di ideazione, costruzione e fruizione del business event.

In una fase già colma di incognite, un ulteriore motivo di stress. A meno che…

Il mix vincente

A meno che l’agenzia in grado di affiancare l’azienda, come noi di Springly, vanti un percorso di ricerca e sviluppo antecedente alle note vicende sanitarie. Sì, perché c’è chi lavorava da tempo alla possibilità di ibridare gli eventi in presenza con le stesse soluzioni tecnologiche che oggi sono indispensabili alla creazione di virtual events di successo.

Ci siamo mossi in netto anticipo, dunque, cogliendo l’avvento di un nuovo business model e stringendo sinergie e collaborazioni con realtà leader di varie aree: IT, broadcasting, creatività 3D e 4D. Una squadra vincente che ha avuto modo di progettare e sperimentare, facendosi così trovare pronta all’appuntamento con le inedite dinamiche imposte dal new normal.

È sul piano delle partnership e delle alleanze strategiche che si gioca una partita vitale per la event industry. Una sfida nella sfida, all’insegna dell’eccellenza e dell’innovazione, per offrire ad aziende come la tua un solido supporto. E un ampio ventaglio di soluzioni.