Lavora con Noi Menu

Comunicare sui social: ecco cosa cambia (Video)

Social, meno contenuti più qualità
30 ottobre, 2017

Ogni due giorni produciamo tanti contenuti quanti l’umanità ne ha creati dai propri albori fino al 2003. Un dato emerso durante i Social Media Days, evento che ha permesso di fare il punto sulle relazioni tra business e social media: Facebook e non solo, perché sono sempre più variegate le soluzioni che si presentano alle aziende.

Quest’enorme mole di contenuti spinge Facebook, con i suoi algoritmi, a premiare sempre più la qualità dei post piuttosto che la quantità. Se fino a pochi mesi fa veniva suggerito di postare in media un contenuto al giorno, ora sembra che i contenuti troppo frequenti finiscano con il cannibalizzarsi, con l’elidersi reciprocamente. Meglio, quindi, meno contenuti purché di maggiore qualità.

L’impiego dei social nelle strategie comunicative richiede di investire in campagne di advertising budget proporzionati agli obiettivi dell’azienda. Ormai, infatti, il traffico organico di Facebook garantisce una visibilità molto limitata.
La soluzione? Dai 6 ai 10 contenuti al mese, di qualità e supportati da un budget di advertising.